Caricamento...

Made in Italy Day 2018

Tutela Sistema Produttivo Italiano

Le problematiche


  1. Il manufatto Italiano è diverso da quello straniero ?
  2. Il manufatto Italiano ha un valore aggiunto ?
  3. Il manufatto Italiano merita di essere tutelato ?
  4. Il manufatto Italiano risponde agli stessi requisiti di qualsiasi altro Made In (Thailandia, India) ?
  5. A cosa corrisponde il Made in Italy ?
  6. Può essere classif icato come un Marchio Aziendale?
  7. Può essere tutelato con la stessa normativa della tutela dei marchi e brevetti ?
  8. Perché abbiamo l'etichettatura ?
  9. Perché un marchio sottostà ad una prevalenza ed una finitura prevalente e non esclusiva ovvero totale ?
  10. Perché una legge sul 100% Made in Italy ?

Lo Stato dell'Arte


Come intervenire


  1. LA PIENA ATTUAZIONE DELLA LEGGE 166/2009
    • Legge, anche attraverso la Certif icazione del Made in Italy; la Certif icazione, ad oggi, viene rilasciata solo dall' Istituto Tutela Produttori Italiani ma, in un futuro, qualunque altra società o ente preposto alla Certif icazione di prodotti potrebbero rilasciarla.
  2. FARE DEL MADE IN ITALY UN MARCHIO NAZIONALE
    • Sarebbe auspicabile eliminare dalla legge 166 ogni riferimento a "100%", interamente", "totalmente", "etc", dalle definizioni di Made in Italy presenti nell' art. 16 della suddetta Legge, e far passare un messaggio chiaro ed incontrovertibile: chi appone su un'etichetta, un depliant o in qualsiasi altro documento la dicitura Made in Italy lo fa solo perché produce interamente in Italia, altrimenti nessuno può essere autorizzato all'uso del marchio Made in Italy.

Attività Produttive ed Economie Locali

Le problematiche


  1. Come far ripartire l'economia ?
  2. Come creare posti di lavoro ?
  3. Come ristrutturare i centri storici ?
  4. Come rivitalizzare le piazze ?
  5. Come creare un luogo per mettere in evidenza i prodotti di qualita' italiana ?
  6. Per quale clientela ?
  7. Come attrarre clientela ?
  8. Come rilanciare il commercio ?
  9. Come rilanciare l'artigianato ?
  10. Come rilanciare l'ospitalita' ?
  11. Come utilizzare i nuovi professionisti e progettisti?
  12. Come utilizzare le nuove figure professionali informatiche linguistiche ?
  13. Come rilanciare l'attivita' edile ?

Lo Stato dell'Arte


Le Prospettive


CREAZIONE DI UN SISTEMA DI VALORIZZAZIONE TERRITORIALE CON IL RILANCIO DEI CENTRI STORICI UN NUOVO SISTEMA COMBINATO ESPERIENZALE DI SHOPPING, CULTURALE E RESIDENZALE

  1. 1. IL RILANCIO DEI CENTRI STORICI PRESUPPONE:
    • Ospitalità
    • Outlet e commercio
    • Hotel Diffuso
    • Prodotti Tipici Locali
    • Cultura
    • Servizi e Soste
  2. FARE DEL MADE IN ITALY UN MARCHIO NAZIONALE

    Sarebbe auspicabile eliminare dalla legge 166 ogni riferimento a "100%", interamente", "totalmente", "etc", dalle definizioni di Made in Italy presenti nell' art. 16 della suddetta Legge, e far passare un messaggio chiaro ed incontrovertibile: chi appone su un'etichetta, un depliant o in qualsiasi altro documento la dicitura Made in Italy lo fa solo perché produce interamente in Italia, altrimenti nessuno può essere autorizzato all'uso del marchio Made in Italy.

La Competizione Internazionale

Le problematiche


  1. 1. Perché sostenere le Imprese che vanno all'estero?
  2. E' bene sostenere l'esportazione?
  3. E' bene sostenere la delocalizzazione?
  4. E' bene sostenere la cooperazione?
  5. Cosa si aspetta il sistema produttivo?
  6. Quali i vantaggi di un sostegno all'esportazione?
  7. Quali oggi gli strumenti messi in campo per l'esportazione?
  8. Quali le prospettive dell'esportazione?
  9. Quali i partner?
  10. Quali i mezzi?
  11. Quali le Iniziative?

Lo Stato dell'Arte


Le Soluzioni


FARE IN MODO CHE L’IMPRESA ITALIANA SIA STRUTTURATA A COMPETERE SUI MERCATI INTERNAZIONALI

  1. Sostenere il potenziamento dell’Azienda affinchè possa competere sui mercati esteri:
    • Export
    • Ricerca
    • Comunicazione e Marketing
    • Controllo Qualità Prodotto

  2. CONCENTRARE GLI INCENTIVI DI SUPPORTO ALLE IMPRESE CON UN UNICO STRUMENTO BEN IDEATO

  3. PREDILIGERE L’INCENTIVAZIONE DIRETTA ALLE IMPRESE PIUTTOSTO CHE ATTRAVERSO ENTI TERZI

Certificazione 100% Made in Italy

Origine e qualità Italiana- Sistema IT01




Ha l'obiettivo di confermare il valore del prodotto di qualità di vera origine italiana. Chi non fa un prodotto di valore realizzato interamente in Italia non si potrà mai fregiare della certificazione Made in Italy e 100% Made in Italy.

Vai al sito Madeinitalycert.it

Petizione 2013 Petizione 2014 Petizione 2015 Petizione 2016 Petizione 2017

Visualizzazioni sui Social

660939
930864

IO CI STO E SOTTOSCRIVO
LA PETIZIONE INDIRIZZATA A:

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
ASSOCIAZIONI CONSUMATORI
ASSOCIAZIONI DATORIALI
ASSOCIAZIONI COMMERCIANTI
ISTITUTO TUTELA PRODUTTORI ITALIANI

 





(*) Campi obbligatori. Saranno resi pubblici solo nome e data di nascita
Recentemente hanno sottoscritto la petizione:

Nome Data di Nascita
danilo 28/07/1959
DARIO 16041961
Bogdan 12011984
Roberto 22/05/1984
George 12/1/1985
Condividi su Facebook

Logo Made in Italy